Risparmia fino al 70% del tuo tempo nella gestione dei social network

Influencer e Agcom: Nuove Regole e Multe Salate

man in blue and white checkered dress shirt sitting on white car

Il mondo degli influencer è in continua evoluzione, e con esso, anche le normative che regolano questa moderna forma di comunicazione. L’Agcom, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, ha recentemente introdotto delle nuove regole che potrebbero cambiare significativamente il panorama dei social media in Italia. Parliamo di multe che possono arrivare fino a 600mila euro per chi non rispetta le nuove disposizioni. Ma andiamo con ordine e scopriamo tutti i dettagli di questa rivoluzionaria novità.

Le Novità Introdotti dall’Agcom

Nell’ultimo consiglio Agcom, tenutosi il 20 dicembre 2023, sono state approvate delle linee guida che vedono influencer e creator come fornitori di servizi media audiovisivi. Questo significa che dovranno attenersi alla disciplina del Testo Unico dei servizi media audiovisivi (Tusma), con un focus particolare sulla trasparenza in ambito pubblicitario.

Le sanzioni sono pesanti: si parte da 10mila a 250mila euro per chi trasgredisce le regole generali. Ma non è tutto. Ci sono specifiche norme per la tutela dei minori, dove le multe possono schizzare da 30mila a 600mila euro in caso di inosservanza. Si aggiungono anche obblighi di trasparenza societaria e in chiave di pluralismo e non discriminazione.

A Chi Si Applicano Queste Regole

La soglia per entrare nel radar dell’Agcom è alta: si parla di influencer e creator con un seguito complessivo di almeno 1 milione di follower, calcolato sommando gli iscritti su tutte le piattaforme su cui operano. Questa mossa è volta a regolamentare soprattutto quegli influencer con un grande potenziale commerciale e che monetizzano cifre rilevanti.

L’Elenco degli Influencer e Creator

Per monitorare chi rientra in queste nuove regole, sarà disponibile un elenco specifico sul sito dell’Agcom. Attualmente, si stima che circa 500 tra influencer e creator dovranno adeguarsi a queste nuove normative. Questo elenco rappresenta un passo importante per garantire maggiore chiarezza e trasparenza nel settore.

Cosa Significa per il Futuro degli Influencer

Queste nuove regole arrivano in un momento particolare, considerando il recente “caso Ferragni” che ha acceso i riflettori sulla responsabilità degli influencer nel mondo online. È evidente che l’intento dell’Agcom sia quello di stabilire un quadro normativo più chiaro e rigoroso per garantire una comunicazione etica e trasparente.

È importante sottolineare che queste regole non vogliono limitare la creatività o la libertà di espressione degli influencer, ma piuttosto assicurare che le loro attività siano svolte nel rispetto di principi fondamentali come la trasparenza e la tutela dei minori.

Conclusioni

Le nuove disposizioni dell’Agcom segnano un passo importante verso una maggiore regolamentazione del sett

tore degli influencer. Con multe che possono arrivare fino a 600mila euro, è chiaro che l’intenzione sia quella di fare sul serio. Questo potrebbe portare a un cambiamento significativo nel modo in cui influencer e creator interagiscono con il loro pubblico e con le aziende. Sarà interessante vedere come si evolverà questo panorama e quali saranno gli effetti a lungo termine di queste nuove regole.

Per maggiori informazioni, vi consiglio di visitare il sito ufficiale dell’Agcom per rimanere aggiornati sulle ultime novità e dettagli riguardo queste importanti modifiche normative.

Ultimi Post